fbpx

Perché hai bisogno di un professionista

Puffo programmatore

Puffo programmatore

Sai bene che essere presente sul Web nel 2014 è fondamentale per la tua azienda, allora ti sei organizzato: hai chiamato un SEO strategist, un webdesigner, un webwriter oppure un’agenzia che fa tutto questo. Quello che non sai, però, è che dare vita ad un Concept è un’operazione molto complessa e quindi ha il suo costo.

Per fortuna (?) puoi risparmiare, perché il tuo nipote quindicenne patito di informatica ti farà il tuo meraviglioso sito aziendale al costo di una ricarica di cellulare!

Eh sì, per fortuna che c’è lui! Finalmente nel giro di due o tre giorni sarai sul Web e potrai sfruttare questo grande canale di comunicazione! In che modo non lo sai e non lo sa nemmeno tuo nipote, ma che importa?

Beh, diciamo che in realtà ci sono degli inconvenienti, ma è roba da nulla, lascia che te li elenchi:

Immobilità

Tanto per cominciare, so già che ti farai realizzare un sito fatto di quattro o cinque pagine statiche che non aggiornerai mai. Qualche animazione in flash, la Sinfonia n. 40 di Mozart in sottofondo, due paroline che suonano bene per descrivere i tuoi servizi e via! Pensi che tuo nipote abbia fatto tutto il possibile e che farai bella figura! Io inizio già ad avere la sensazione di immobilità e apatia, che inevitabilmente avrò quando accederò fisicamente ai locali della tua azienda.

Introvabilità

Tuo nipote ha provveduto a renderti rintracciabile sui motori di ricerca? Spero per te che lo abbia fatto, altrimenti nessuno ti troverà mai ad eccezione di tua moglie e di tuo nipote, appunto. Il fatto è che mettere qualche meta-tag, ammesso che l’abbia fatto, non serve granché, se poi il tuo sito non si aggiorna di una virgola, perché i motori di ricerca non lo prenderanno nemmeno in considerazione.

Incomunicabilità

I testi delle pagine chi li ha scritti, sempre tuo nipote? Mi sorprendo che sappia scrivere bene quanto un professionista. Come dici? Ha scritto che la tua azienda è leader del suo settore? Ah, ok, ma quello lo scrive di chiunque! Guarda un po’, lui crea siti soltanto ai leader di settore, una cosa pazzesca! A me però sorge un dubbio: se sono tutti leader, cosa ti distingue dagli altri? Perché un potenziale cliente dovrebbe scegliere te e non un altro?

Del resto…

…sono problemucci da quattro soldi, diciamo qualche migliaio di euro tra un design e la progettazione di un sito web dinamico, un’operazione SEO per farti risorgere su Google, la riscrittura delle pagine web, ecc.

Allora, chi sceglierai per realizzare il tuo sito?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mario Palmieri

Mi chiamo Mario Palmieri e sono un digital copywriter. Mi occupo di scrivere testi pubblicitari e contenuti per conto di aziende e professionisti che vogliono farsi conoscere sul web.

Share This

ContenTricks

Advertising online

Il cliente

ContenTricks è una libreria di contenuti sul digital marketing già pronti all’uso, dagli articoli ai video. Vi si accede pagando una sottoscrizione mensile e ogni mese vengono caricati nuovi contenuti.

L’obiettivo della campagna su Facebook era quello di aumentare il numero degli iscritti facendo appello a tutti quei marketer che fanno fatica a produrre contenuti nuovi e genuini per il loro business. Il tono richiesto doveva essere amichevole, come a parlare da collega a collega.

L'idea

Dai feedback pervenuti durante la fase di test, è emerso che la maggioranza degli iscritti usava ContenTricks come fonte di ispirazione.

Ho voluto ricreare la situazione tipica del content creator di fronte al monitor senza ispirazione. Dato il basso budget, come visual ho dovuto fare ricorso a immagini di stock, ma ho preferito un buffo cagnolino al solito tizio impanicato.

La head rappresenta la voce del collega che bonariamente scherza sul momento di sconforto e propone una soluzione che verrà poi spiegata nel testo dell’annuncio: ContenTricks.